Skip links

5 Differenze tra Stampa Digitale e Stampa Offset

5 differenze tra Stampa Digitale e Stampa Offset dave slane studio
Tempo di Lettura: 3 minuti
Stampa-digitale-vs-offset-dave-slane-studio
Differenza tra stampa digitale e stampa offset

Quanto è importante per te che il risultato della Stampa sia perfetto?

Il tuo Brand ha un solido messaggio, una forte personalità e il prodotto finale deve trasmettere la tua unicità. Un elemento fondamentale per realizzare tutto ciò passa sicuramente per la stampa. Nonostante il digitale avanzi sempre più nella nostra realtà, la stampa riveste un ruolo non marginale per rafforzare il tuo Brand. In tal senso, è importante capire che tipologie di stampe si possono realizzare e quale può adattarsi meglio alle tue esigenze. È fondamentale, quindi, comprendere la differenza tra Stampa Digitale e Stampa Offset, azzerando il rischio di cadere in errori.

Vediamo le differenze effettive tra queste due tipologie di stampa!

1. Macchinari

La Stampa Offset (o Tradizionale) è un tipo di stampa indiretta, perché utilizza una lastra-matrice (un sottile foglio di alluminio) su cui viene generato il documento da stampare. Successivamente, attraverso un meccanismo di rulli e cilindri, si imprime prima l’immagine su un tessuto gommato (il caucciù) e da quest’ultimo si trasferisce sulla carta. Attraverso questo processo, schematizzato nella prossima immagine, è possibile stampare migliaia di copie identiche e di alta qualità.

Stampa-Offset-funzionamento-dave-slane-studio
Funzionamento della stampa offset (C. Marmorino)

La Stampa Digitale, invece, ricorre a processi elettronici che inviano direttamente il file dal computer (o altro dispositivo) alla macchina senza utilizzare lastre e matrici. Stampa in maniera diretta sul foglio, attraverso una testina che distribuisce l’inchiostro nei punti richiesti.

2. Tempo e quantità

La Stampa Offset è indicata se devi fare grandi quantitativi di copie (almeno 500/1.000). Impiegando dei meccanismi più complessi e sofisticati rispetto al digitale ha dei tempi di consegna molto lunghi.

La Stampa Digitale risulta essere la scelta migliore quando vuoi realizzare poche copie. La tecnologia digitale non necessita di preparazioni complesse e di conseguenza i tempi di lavorazione e consegna sono molto rapidi.

3. Costi

La Stampa Offset ha un costo elevato perché prevede, come abbiamo visto, una configurazione iniziale e un processo che richiede tempo e molta attenzione.

La Stampa Digitale è più economica proprio in virtù del processo molto più veloce, richiede meno attenzione e i macchinari hanno costi di acquisto e gestione più bassi.

4. Colori

La Stampa Offset consente di scegliere tra un’ampia gamma di sfumature e colori, mentre la Stampa Digitale risulta essere meno flessibile da questo punto di vista poiché stampa solo nel modello colore CMYK (Ciano, Magenta, Giallo, Nero) e ogni macchinario ha il proprio spazio colore (un range di colori che risulta inferiore a quelli visibili ad occhio umano, dettato da motivi tecnici).

Entrambe le tipologie di stampa, ad oggi, permettono dei risultati di grande qualità.

C’è da precisare, però, che le apparecchiature digitali non potranno mai competere con la resa colori e rifinitura di quelle tradizionali.

Dunque, se devi utilizzare inchiostri particolari, riprodurre immagini con colori che richiedono una resa specifica o che siano stampati su supporti speciali dovrai scegliere la Stampa Offset.

5. Tipo di Carta e Assorbenza

La Stampa Offset, a differenza di quella Digitale è in grado di stampare su supporti non perfettamente lisci, come alcuni tipi di carta. Inoltre, con questo tipo di stampa, l’inchiostro è assorbito interamente dalla carta così da non creare, col tempo, assenza di colore nelle crepe delle piegature dei fogli (come ad esempio nelle brochure, che vengono aperte e ripiegate più volte).

Come hai avuto modo di vedere, oggi è possibile stampare qualsiasi immagine, grafica o testo tu desideri su qualunque supporto.

Le possibilità sono ampie, dalla scelta della carta o altro materiale a quella della tipologia di stampa (tradizionale o digitale).

Tutto dipende dalle tue esigenze e i tuoi obiettivi.

Non è sempre semplice scegliere.

Affidarsi ad un professionista ti permette di non commettere errori e trovare la soluzione migliore per esprimere il tuo Brand e ciò che desideri realizzare.

Ricorda che per qualsiasi dubbio puoi rivolgerti a noi del Dave Slane | Studio, puoi prenotare una consulenza gratuita per selezionare la scelta migliore per te.

5 differenze tra stampa digitale e stampa offset

Se ti è piaciuto questo articolo rendi partecipe altre persone:

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Seguici

Iscriviti a Just:

Registrati

Esplora
Trascina