Skip links

L’importanza del blog aziendale e 5 modi per ottenere più traffico

Limportanza del blog aziendale e 5 modi per ottenere piu traffico dave sane studio
Tempo di Lettura: 3 minuti

“La maggior parte dei blog ha un unico lettore, il blogger.” (cit. Eric Schmidt)

Un blog agisce come strumento di marketing, molto efficace, per generare traffico sul tuo sito aziendale/professionale. Realizzare contenuti interessanti e pertinenti, quindi, è di fondamentale importanza, poiché ti offre la concreta possibilità di attirare e fidelizzare il pubblico convertendo, così, semplici visitatori in potenziali clienti. 

Ma come puoi ottenere più traffico sul blog

Ecco 5 consigli utili!

Ottimizza e organizza gli articoli per aumentare la visibilità

Il blog aziendale è la linfa vitale della tua presenza online. Un’attenta strategia, corredata dalla pubblicazione di articoli di qualità, scritti in ottica SEO, consente di ottenere grossi vantaggi di posizionamento sui motori di ricerca. Questo è un punto fondamentale sia per una start up che per una società quotata in borsa. Intercettare utenti interessati alla tua attività permette, infatti, di veicolare sul tuo sito un numero sempre maggiore di potenziali clienti che vogliono approfondire gli argomenti che tratti o, perché no, acquistare i tuoi prodotti e/o servizi.

Approfondire – Acquistare, sono queste le due principali azioni messe in atto da chi naviga in rete, andare alla ricerca di informazioni per approfondire determinati temi o per risolvere un problema. In concreto, come già anticipato in un nostro precedente articolo (L’importanza dei contenuti e del content marketing), i contenuti del tuo blog dovranno essere strutturati in maniera da:

  • Essere facilmente identificati dal target di riferimento.
  • Catturare l’interesse di potenziali clienti.
  • Affascinare lettori occasionali.
  • Fidelizzare i clienti sviluppando una percezione positiva del tuo prodotto/servizio.
  • Aumentare le vendite

Creare, infine, un piano editoriale che tenga conto degli argomenti e dei temi da trattare, della distribuzione degli articoli sui vari canali, delle tempistiche di pubblicazione, ti aiuterà nell’organizzazione di quest’attività in modo sfruttarne tutte le potenzialità.

Utilizza i social media per generare più traffico

La crescita dei Social Media negli ultimi anni è stata davvero esponenziale e di questo ha giovato anche l’imprenditoria. Lo sviluppo di profili aziendali/professionali su Social Network come Linkedin, Facebook, Instagram, ha dato la possibilità ad imprese e professionisti di connettersi, in maniera rapida e diretta, con un numero sempre maggiore di utenti.

Questo ha fruttato l’aumento del traffico in entrata sui loro siti dove il blog è stato lo strumento più importante per promuovere l’azienda, i prodotti e i servizi, andando oltre le descrizioni riportate nelle pagine web dedicate.

Ovviamente, è importante anche il processo inverso, quindi è buona norma riportare sempre i link di connessione ai social media nel tuo blog e consentire, inoltre, la condivisione dei tuoi articoli mediante i backlink.  

Cura il contenuto da altre fonti

Non limitare il blog aziendale ai tuoi contenuti. Questi devono essere di natura diversa e utili per aiutare i lettori a capire e scoprire il tuo business.

Quindi, condividi e non scrivere solo per il gusto di pubblicare nuovi articoli sul tuo blog.

Prima di pubblicare, ricerca e identifica il target di riferimento, non ci stancheremo mai di ripeterlo, e assicurati che il contenuto che proponi sia facilmente fruibile e comprensibile.

Chiedi sempre un feedback, è una buona prassi che ti permette di apportare miglioramenti per il futuro ed interagire in maniera attiva e propositiva con il tuo pubblico.

Crea un titolo accattivante

Il titolo è la prima riga del tuo post sul blog, un elemento importantissimo perché deve catturare l’attenzione dei lettori, suscitare interesse, curiosità.

È un suggerimento su cosa aspettarsi nel resto dell’articolo, un invito a continuare a leggere per trovare la sospirata informazione/soluzione.

Deve riportare le parole chiave contenute nel testo, pertanto deve essere “costruito” in ottica di ottimizzazione per i motori di ricerca

Pubblicità con annunci a pagamento

Il blog aziendale è fondamentale anche per impostare una campagna pubblicitaria basata sugli annunci a pagamento.

Secondo uno studio di Outreach, le aziende che pubblicano contenuti coerenti e coinvolgenti possono generare un elevato numero di nuovi clienti, un 30% in più pubblicando dai 5 a 9 post al mese.

Quindi, prima di iniziare la tua campagna, proponi articoli di qualità, e regolarmente, in modo da migliorare e aumentare il traffico sul tuo sito. Una volta fatto ciò, assicurati di impostare un prezzo per click (PPC) annuncio e monitora il tasso click-through (CTR) di ogni post utilizzando un apposito software. Questo ti aiuterà anche a determinare il momento migliore per fare pubblicità sul tuo blog.

Conclusioni  

Come vedi un blog aggiornato, dove sono proposti argomenti interessanti e di qualità, riveste un ruolo di primaria importanza per aziende e professionisti.

Inizia sin da subito a sfruttare al meglio le potenzialità del tuo blog e trasformare le visite di potenziali clienti in guadagno reale.

Se hai dubbi su come fare un piano di comunicazione o come farlo al meglio 👉 contattaci.

Attraverso una consulenza gratuita analizzeremo la tua situazione. E, se lo desideri, il team del Dave Slane | Studio ti fornirà gli strumenti e le strategie per una comunicazione costante ed efficace con il tuo pubblico.

Se ti è piaciuto questo articolo rendi partecipe altre persone:

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Seguici

Iscriviti a Just:

Registrati

Esplora
Trascina