Skip links

Converti i followers in clienti

converti i followers in clienti
Tempo di Lettura: 3 minuti

“Rendi attivi i tuoi followers, non limitarti a collezionarli come francobolli.”  (cit. Stacey Kehoe)

Ormai siamo consapevoli dell’importanza che rivestono il blog e i social media per aziende e professionisti. Ottimi strumenti di marketing, sono considerati tra i principali canali di comunicazione; utilizzandoli nel modo corretto, ti consentiranno di convertire i followers in clienti e attirare sempre più visitatori su tutte le tue pagine web. Questo significa vedere aumentata la possibilità di portare a termine delle transazioni economiche favorevoli per la tua attività.

Ecco 4 azioni utili per raggiungere questo obiettivo.

Identificare le esigenze del tuo target di riferimento

Avere un buon livello di coinvolgimento è molto più importante dell’avere, solo, un considerevole numero di persone che ti seguono. 

Eseguendo ricerche di mercato, e analizzando approfonditamente i dati ottenuti, riuscirai a identificare le esigenze del tuo target di riferimento e definire le tue buyer personas. Concentrati su temi e argomenti cari ai tuoi potenziali clienti per suscitare attenzione e tramutare, poi, l’interesse in vendite. È importante che chi ti segue lo faccia perché realmente interessato a ciò che crei, a ciò che rappresenta il tuo brand.

Riesci ad ottenere un’alta percentuale di interazioni, consensi (i mi piace), commenti per i tuoi contenuti? Se la risposta è positiva, significa che i tuoi followers hanno maggiori probabilità di essere convertiti in clienti, oppure di continuare a supportare la tua attività in modi preziosi come può essere, ad esempio, la condivisione di un post

Pubblicare post sui canali social e articoli sul tuo blog

Pubblicare post sui canali social e articoli sul tuo blog devono essere attività sviluppate e svolte con costanza, coerenza e in maniera mirata. Tutto ciò può essere realizzato solo attraverso una pianificazione strategica precisa: nulla va affidato al caso. 

Che tu scelga di avvalerti di un Social Media Manager, oppure decida di occuparti in prima persona della programmazione, realizzazione e pubblicazione dei contenuti utilizza sempre un piano editoriale ed un calendario editoriale. Questi due strumenti ti aiuteranno nella gestione professionale delle tue pagine web, garantendo copertura (identificazione dei canali da utilizzare) e frequenza (quanto e come ripetere le informazioni) relativamente ai messaggi che vuoi veicolare.

Creare contenuti coinvolgenti e di qualità

Un passaggio fondamentale, al fine di fidelizzare i tuoi clienti e attirarne sempre nuovi, è quello di creare contenuti coinvolgenti e di qualità. I messaggi che lanci dovranno fornire informazioni chiare e pertinenti, che appaghino la curiosità e sviluppino interesse. Soddisfa le esigenze dei potenziali acquirenti e li spingerai certamente all’acquisto. 

Come già spiegato in un nostro precedente articolo dal titolo L’importanza dei contenuti e del content marketing, i tuoi contenuti hanno come obiettivi:

  • identificare e catturare l’interesse di potenziali clienti;
  • affascinare lettori occasionali;
  • fidelizzare i clienti già nostri sviluppando in loro una percezione positiva del nostro prodotto/servizio;
  • aumentare le vendite.

La superficialità è sempre stata deleteria, soprattutto oggi con il pubblico sempre attento e alla ricerca di certezze, novità e originalità. 

Interagire con i followers

Interagire con i followers, rispondendo ai commenti e mettendo i “mi piace”, farà passare il messaggio che la tua azienda è attenta ai loro desideri, alle loro richieste, sempre pronta a fornire chiarimenti e condividere idee ed impressioni. Questo incentiva le condivisioni dei tuoi articoli, dei tuoi post, facendo aumentare la possibilità che anche altre persone notino i tuoi contenuti, e i motori di ricerca tengono conto di tutte queste interazioni.

Quando i tuoi clienti si sentono importanti, e ovviamente lo sono, è più probabile che diffondano messaggi positivi sulla tua attività e condividano la loro esperienza con gli altri, trasformando il tuo in un marchio che si distingue rispetto ai competitors

Conclusioni

I followers, indipendentemente dal numero, possono fare molto per la tua azienda. Studiando i loro desiderata, i loro comportamenti e analizzando i dati provenienti dalle indagini di mercato, potrai ottenere informazioni importantissime per lo sviluppo di nuove strategie utili alla crescita della tua attività. Interagendo con commenti, domande e risposte sulle tue pagine web, social media o sito internet, mostrerai la coerenza e competenza del tuo marchio, generando fiducia anche nei potenziali clienti. 

È un dato di fatto, la creazione di un seguito più o meno ampio espone il tuo marchio, i tuoi prodotti ad un pubblico che non avresti mai pensato potesse essere interessato a ciò che stai proponendo. Quindi, sfrutta le innumerevoli occasioni che il mondo del digitale sta offrendo e regalati la possibilità di diventare un punto di riferimento per il tuo mercato. 

Sei consapevole dell’importanza rivestita dai tuoi followers e vuoi sfruttare al massimo il potenziale che rappresentano? Vuoi sviluppare delle strategie utili per attrarre nuovi clienti o convertirne sempre di più?

Contattaci!

I nostri professionisti sapranno fornirti il supporto necessario, aiutando la tua attività a crescere in autorevolezza sul web. 

Se ti è piaciuto questo articolo rendi partecipe altre persone:

Leave a comment

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Articoli Recenti

Seguici

Iscriviti a Just:

Registrati

Esplora
Trascina