Skip links

Come creare la tua campagna pubblicitaria online

Come creare la tua campagna pubblicitaria online dave slane studio
Tempo di Lettura: 3 minuti

“La pubblicità non è una scienza. È persuasione. E la persuasione è un’arte.” (cit. Bill Bernbach)

Sviluppare una campagna pubblicitaria online rappresenta una strategia di marketing molto importante per tutte le aziende e i professionisti. Può avere diversi scopi come, ad esempio, presentare un nuovo prodotto, veicolare le scelte degli acquirenti verso un determinato articolo o servizio, generare interesse nei potenziali clienti, ma anche spingerli ad iscriversi a mailing list, a seguire un webinar, a visitare la pagina dell’e-commerce.

Tutto deve essere, quindi, organizzato nei minimi dettagli in base ai propri obiettivi di business. Non puoi, infatti, confondere annunci destinati a promuovere la consapevolezza del marchio con annunci destinati a incrementare le vendite, perché questi dovranno essere creati in modo diverso, ne va della buona riuscita della tua campagna.

In questo articolo ti parlo di alcune delle attività promozionali più interessanti per il lancio o la conferma della tua attività online. 

Definizione del target di riferimento

Una delle parti più importanti nella creazione di una campagna pubblicitaria online è la definizione del target di riferimento, ovvero: chi vedrà i tuoi annunci?

In questa fase devi decidere quali tipi di contenuti realizzare, considerando gli interessi e i desideri del tuo pubblico di riferimento. Bisogna suddividere clienti e potenziali tali in base a degli indicatori che tengano conto di diverse variabili quali: età, livello di reddito, istruzione, lavoro, hobby e molto altro. Nelle campagne di ricerca a pagamento ottieni queste evidenze attraverso l’analisi delle parole chiave che le persone utilizzano per cercare argomenti relativi o connessi alla tua attività. Questo processo consente di stabilire su quali keywords puntare e fare offerte in modo da poterle utilizzare nei tuoi annunci, posizionandoli così nei primi posti dei motori di ricerca

Dopo aver determinato cosa e a chi veicolare il tuo messaggio puoi iniziare a definire gli obiettivi di marketing specifici e il budget da destinargli. 

Ora andiamo nello specifico e cerchiamo di capire cosa sono le campagne di ricerca a pagamento.

Le campagne Google Ads

Google Ads è una piattaforma pubblicitaria a pagamento utilizzata dalle aziende per inserire annunci sponsorizzati nei risultati dei motori di ricerca e altri posizionamenti. Gli annunci possono essere molto proficui e interessanti per gli inserzionisti in quanto, dalla loro analisi, viene rivelato molto su gusti ed intenzioni dei clienti. Questo permette di creare campagne pubblicitarie sempre più mirate e che soddisfano le esigenze degli acquirenti.

La chiave del successo per questa tipologia di campagna è, quindi, strettamente legata alla pertinenza degli annunci creati. Google Ads premia le inserzioni più utili, attraverso il punteggio di qualità, basandosi sulla percentuale di clic prevista, sul grado di corrispondenza tra annuncio e desiderata dei clienti, sull’esperienza degli utenti veicolati sulla pagina di destinazione. 

Campagne pubblicitarie sui social network

I social network rappresentano un importante strumento di comunicazione. Grazie ad essi puoi indirizzare i tuoi annunci ad un pubblico specifico e in linea con la tua campagna pubblicitaria

Facebook con i suoi trentuno milioni di utenti attivi è al momento il social media più interessante da questo punto di vista, ma anche Instagram, Twitter, Linkedin e Pinterest presentano dei trend in forte ascesa. Il contatto diretto con i propri follower e potenziali clienti, la forza delle immagini, dei contenuti dei post e delle interazioni favorisce il loro utilizzo nelle attività promozionali.  

Conclusioni

Questi sono alcuni dei metodi più utilizzati per promuovere una campagna pubblicitaria online, ovviamente vanno approfonditi nei dettagli.

Ricorda che è fondamentale stabilire quali sono i tuoi obiettivi, se aumentare la consapevolezza del marchio, l’acquisizione dei clienti, la fidelizzazione o la crescita. Questo ti permette di determinare quanto denaro puoi spendere all’inizio della pianificazione della campagna e ti aiuta a stabilire i tuoi obiettivi, la strategia e persino la quantità di contenuti da creare. 

Vuoi far crescere la visibilità online della tua azienda e vedere aumentare i tuoi guadagni? Pensi che una campagna pubblicitaria possa essere utile a raggiungere questi obiettivi, ma non sai come fare?

Contattaci, i nostri professionisti sono a tua completa disposizione per ogni richiesta.

 

Se ti è piaciuto questo articolo rendi partecipe altre persone:

Leave a comment

Articoli Recenti

Seguici

Compila il seguente form:

Registrati a "Just"

Esplora
Trascina