DPO – Data Protection Officer per GDPR

DPO per il GDPR

Lo studio si propone come partner DPO per il trattamento dei dati personali e la protezione di questi ultimi in conformità al GDPR

Lo Studio Dave Slane si occupa del trattamento dei dati personali e della protezione di questi ultimi per aziende, enti e liberi professionisti.

Tutto ciò è definito dalla figura del DPO (Data Protection Officer).

Tale figura è entrata in vigore nel 2018 con il Regolamento Europeo 679/2016 che prevede la sua istituzione per aziende ed enti.

Con l’aumento delle violazioni e degli attacchi informatici negli ultimi anni, si è reso necessario salvaguardare i cittadini e le aziende/enti, al fine di garantire una corretta misura nella protezione dei dati sensibili, nonché sull’uso che se ne fa.

In questo nuovo scenario si muove il DPO, figura chiave nella regolamentazione sull’uso che si fa dei dati sensibili acquisiti e intermediario presso le istituzioni nazionali ed europee.

La normativa, inoltre, sanziona con multe che arrivano al 4% del fatturato annuo tutte le aziende/enti presenti sul web che non rispettano le regole del GDPR né hanno un referente, nella figura del DPO, come intermediario nella tutela e trattamento dei dati.

Nel solo 2019, ad un anno dall’applicazione della normativa, sono state sanzionate circa 800 aziende, con un ammontare di 11 milioni di euro di multe. Il44% delle sanzioni comminate si riconducono al trattamento illecito dei dati (spesso all’insaputa o negligenza del responsabile del trattamento), il 18% all’assenza di misure di sicurezza, il 9% all’omessa o inidonea informativa, il 13 % al mancato rispetto dei diritti degli interessati e il  9%  ad episodi di data breach.

Lo Studio ha conseguito la certificazione Europea Eipass di DPO proprio per venire incontro alle aziende/enti/liberi professionisti che desiderano tutelarsi e mettersi in regola con il regolamento GDPR.

Sei interessato?

Contatta lo studio compilando il seguente form

Clienti

Loro Hanno già Scelto Dave Slane Studio