Skip links

L’importanza dell’email marketing nella tua strategia di affiliazione

l importanza dellemail marketing nella tua strategia di affiliazione dave slane studio
Tempo di Lettura: 3 minuti

Dopo averti illustrato, nei precedenti articoli, cos’è l’affiliate marketing, oggi voglio introdurti un argomento strettamente correlato: l’e-mail marketing.

Sicuramente ne hai sentito parlare, ma, forse, non hai mai approfondito l’importanza che può avere se inserita nella tua strategia di affiliazione.

In questo articolo chiarirò il concetto in modo che tu possa porre l’e-mail marketing al centro della tua strategia di vendita.

Cos’è l’e-mail marketing?

E-mail Marketing - dave-slane-studio
E-mail Marketing

L’e-mail marketing è tra gli strumenti più utilizzati dai marketers permettendoti di arrivare direttamente ai tuoi clienti reali o potenziali (lead).

Utilizza un sistema automatizzato di mail inviate secondo una strategia ben definita.

Le E-mail esistono da più di un ventennio oramai ma l’utilizzo in campo marketing è da sempre tra i migliori canali per ROI (Ritorno di Investimento) e un suo corretto utilizzo può far spiccare il volo alle tue vendite. 

Che cos’è una campagna di email marketing di affiliazione?

campagna- affiliazione-email-marketing-dave-slane-studio
Campagna d’affiliazione con email marketing

Una campagna di e-mail di marketing di affiliazione rappresenta la svolta alla tua classica strategia di e-mail. In altre parole, utilizzi le tue attuali sequenze di e-mail automatizzate, ma ne aggiungi alcune nuove per promuovere i tuoi link di affiliazione.

Solitamente, le persone cliccano sui link di affiliazione direttamente dal tuo sito web, dal tuo blog o dai post che pubblichi sui tuoi social

La campagna di e-mail di marketing di affiliazione, invece, farà in modo che i tuoi link di affiliazione siano visibili direttamente nelle mail che invii ai tuoi lettori.

Chi utilizza questo strumento tende ad inviare diverse mail in modo tale da poter instaurare un rapporto speciale con i propri clienti; dalle ultime statistiche, infatti, risulta che oltre il 70% dei clienti preferisca ricevere comunicazioni direttamente dai brand che ha più a cuore. Perché non sfruttare questo dato per incrementare le tue vendite?

Ad ogni modo, fai molta attenzione a non diventare troppo invadente.

Qualcuno, infatti, potrebbe decidere di non voler più ricevere aggiornamenti e novità. Di conseguenza, perderesti un cliente o un lead.

Perché dovresti usare l’e-mail per il marketing di affiliazione?

Le e-mail ti consentono di condurre la conversazione e coinvolgere la tua audience.

L’unico altro canale che ti offre un vantaggio simile sono i social media, ma questi ultimi presentano alcuni inconvenienti.

Infatti, quando ti affidi a piattaforme di social media, non puoi fare molto se ci sono modifiche agli algoritmi interni, o si verificano arresti temporanei o la popolarità del social diminuisca.

Invece, le persone nella tua lista di mail sono potenziali clienti, quindi ognuna di loro ha visto i tuoi contenuti e ti ha lasciato volontariamente il proprio indirizzo email.

Potrebbero non diventare tutti clienti, ma sono ben lontani dal freddo traffico proveniente dai tuoi annunci pay per click (PPC).

Ed è questo che rende le campagne e-mail lo strumento perfetto per l’affiliate marketing .

Come raccolgo le mail dei clienti o dei lead?

Nel settore dell’affiliate marketing l’unico modo per raccogliere le mail è quello di far iscrivere quante più persone possibili alla tua newsletter.

Non ne possiedi una? Creala subito, sarà la tua miniera d’oro.

Quale strategia di e-mail marketing applicare all’affiliate?

email-marketing-strategy-dave-slane-studio
Strategie di E-mail Marketing

La sua applicazione nell’affiliate marketing dipende molto dal tipo di prodotto o servizio che offri.

Il presupposto da cui iniziare è quello di dare valore alla tua mail.

Mi spiego meglio: se invii una mail col solo intento di vendere, probabilmente, non riuscirai ad ottenere grossi risultati e verrai presto “bannato” o peggio messo nella cartella SPAM.

Se al contrario provi a spiegare in modo semplice cosa stai offrendo, come se stessi parlando al tuo migliore amico, di un qualcosa che hai acquistato ed ha risolto un tuo problema, vedrai che la mail sarà vista diversamente dal lettore.

Ti propongo quello che a mio avviso è il miglior modo per poter partire con la tua strategia.

Prevede questa sequenza di e-mail:

  • E-mail 1: accogli con un benvenuto il tuo nuovo lead.
  • E-mail 2: riconosci il problema esistente della tua audience.
  • E-mail 3: approfondisci l’argomento della precedente conversazione offrendo alla fine della mail un magnet (magnete – potrebbe essere un qualsiasi tipo di contenuto di valore offerto in omaggio, ad esempio una guida in pdf, una promozione, una risorsa gratuita).
  • E-mail 4: dopo un breve richiamo alle precedenti mail, piazza la tua offerta con il tuo link di affiliazione.

Il mio consiglio è quello di generare sempre curiosità nel lettore e portare avanti il loop: VALORE – VALORE – OFFERTA – VALORE – VALORE – OFFERTA.

L’e-mail marketing è uno strumento indispensabile se vuoi incrementare il numero delle tue vendite, gestiscilo bene ed il gioco è fatto.

Se desideri ricevere una consulenza per la pianificazione della tua strategia puoi contattarci e studieremo insieme la migliore soluzione alle tue esigenze.

l'importanza dell'email marketing nella tua strategia di affiliazione

Se ti è piaciuto questo articolo rendi partecipe altre persone:

Leave a comment

Articoli Recenti

Seguici

Compila il seguente form:

Registrati a "Just"

Esplora
Trascina